Lipotransfer

Anteprima del lipotransfer

Nell'ambito della chirurgia plastica, il lipotransfer o lipofilling è noto anche come trapianto di grasso autologo, una tecnica di rimodellamento o ricostruzione.

Il più delle volte il metodo viene utilizzato sul viso, ma può essere applicato anche ad altre parti del corpo, come il petto o i glutei.

L'effetto dell'azione unica del lipotransfer sui tessuti circostanti è:

  • ripristinare il loro volume
  • ringiovanimento delle cellule di un tessuto
  • migliorare l'apporto di sangue e il metabolismo dei tessuti
  • riduzione dei processi fibrotici
  • effetto antinfiammatorio
  • migliorare la struttura dei tessuti cutanei

Queste proprietà rendono il lipotransfer un'ottima soluzione, non solo per riempire determinate aree, ma anche per ripristinare la qualità e l'elasticità della pelle e dei tessuti.

Ulteriori vantaggi che rendono il lipotransfer una soluzione eccellente sono:

Lipotransfer 001

  • Il vantaggio è che non è necessario utilizzare materiali sintetici o semisintetici che possono causare complicazioni o reazioni di rigetto. La manipolazione del grasso corporeo (autologo) come filtro rende il metodo molto valido e preferibile.
  • Impianto di grasso ad alta precisione e minimo trauma dopo l'intervento.
  • Il lipofilling offre i massimi benefici sotto forma di risultati naturali e duraturi, con il massimo livello di sicurezza. La spiegazione: il grasso del paziente contiene cellule staminali 5% o cellule mesenchimali, che hanno la capacità di rigenerare i tessuti e di migliorarne le proprietà di biorivitalizzazione.
  • I risultati del lipofilling sono duraturi e l'effetto del trasferimento di grasso persiste a lungo. Il lipotransfer può essere applicato in diverse aree. Se necessario e desiderato dal paziente, l'intervento può essere ripetuto per diversi anni. La frequenza con cui viene eseguito il trasferimento di grasso in una determinata area dipende dalle caratteristiche individuali, dallo stile di vita e, non da ultimo, dall'esatta area da correggere.
  • Il vantaggio più importante del tessuto adiposo è la biocompatibilità, le proprietà rigeneranti e rivitalizzanti, nonché l'assenza di allergie e tossicità.

Per quali scopi è adatta la procedura di lipotrasferimento?

Utilizziamo il trapianto del nostro tessuto adiposo per correggere la perdita di volume associata alla mancanza di tessuto sottocutaneo, all'invecchiamento e al rilassamento cutaneo, e per i traumi o i difetti congeniti, migliorando la forma e la qualità del tessuto. Gli interventi più comunemente utilizzati sono i seguenti:

  • per riempire e volumizzare le labbra sottili
  • per sigillare le zone del viso, ammorbidire le pieghe e rimuovere le rughe.
  • per riempire le guance infossate, gli zigomi, la zona del mento e altre aree del viso.
  • per correggere le asimmetrie del viso
  • per modellare le parti posteriori più sporgenti
  • per l'aumento del seno e il modellamento in caso di perdita di profilo e di volume
  • per la correzione e il rimodellamento del seno dopo la protesi mammaria

Procedure preoperatorie:

I pazienti devono prima sottoporsi a una visita pre-operatoria, che comprende un consulto medico, un ECG ed esami del sangue.

Ricovero in ospedale:

Lipotransfer 002

La complessità e la durata della procedura applicata determinano se i pazienti devono essere ricoverati o se è possibile eseguirla in regime ambulatoriale.

Anestesia:

In base al numero di aree trattate, alla loro combinazione, alle tecniche applicate e agli obiettivi prefissati della procedura, vengono stabiliti il tipo di anestesia e la durata dell'intervento chirurgico.

Il lipotransfer è di solito una procedura minimamente invasiva che utilizza l'anestesia locale.

Procedura chirurgica:

  • Il lipotransfer può essere eseguito in combinazione con un intervento di chirurgia plastica maggiore - la liposuzione. A volte il chirurgo suggerisce di applicare una limatura a un'area specifica per potenziare l'effetto dell'intervento chirurgico specifico. Dopo una discussione approfondita e una prognosi, viene presa una decisione finale in merito agli interventi proposti e alla loro combinazione.
  • Dopo un'adeguata preparazione e pulizia, il medico esegue un impianto molto preciso della liposoluzione raccolta in un'area mirata - seno, glutei o viso - mediante iniezione. Il lipotransfer può essere eseguito praticamente in qualsiasi punto del corpo.

Come vengono utilizzate le iniezioni di grasso come filler dermici?

Lipotransfer 003

  • Valutazione del viso - si valuta l'aspetto e il tono della pelle e si esaminano le aree del viso da trattare. I punti strategici possono essere contrassegnati e preparati per l'iniezione di filler.
  • Pulizia e anestesia - I siti di iniezione vengono puliti con un agente antibatterico. Segue l'iniezione di anestetico locale.
  • Iniezione - L'iniezione richiede di solito solo pochi minuti per zona. Il riempimento avviene in senso ascendente. Si procede alla spremitura, al massaggio e alla valutazione del risultato e, se necessario, si aggiunge altro filler.

A seconda del numero di aree da trattare, l'intero processo può durare da 15 minuti a un'ora.

Assistenza post-operatoria e recupero:

Il grasso umano è il materiale migliore per l'impianto, poiché il corpo accetta solo le proprie cellule. Pertanto, la procedura non è traumatica. Ha il tempo di recupero più breve e uno stress minimo per l'organismo nel suo complesso.

Sebbene le aree trattate siano tenere e sensibili, l'intervento non è doloroso e non sono necessari ulteriori farmaci antidolorifici.

I tempi di recupero variano a seconda del paziente. Lievi effetti collaterali dipendono dalla tecnica utilizzata e dal numero di aree sottoposte a lipofibrillazione.

Nel sito di prelievo del grasso può comparire temporaneamente una piccola cicatrice che con il tempo diventa impercettibile.

Nelle aree iniettate è probabile che si verifichino lievi gonfiori ed ecchimosi per 3-4 giorni.

Risultati:

Il lipotransfer - trapianto di tessuto adiposo - è una terapia utilizzata in medicina che ha guadagnato enorme popolarità e sviluppo negli ultimi anni.

La procedura scolpisce il viso, ripristina il volume dei tessuti molli del paziente e controlla gli effetti della progressione del processo di invecchiamento. Questa procedura non invasiva per il modellamento dell'aspetto è completamente sicura e allo stesso tempo ha un risultato duraturo, ottenuto grazie a un impianto preciso e a un alto tasso di guarigione del tessuto adiposo - fino a 60% contro i 20-30% dei vecchi metodi.

L'effetto ottenuto è impressionante e il corpo ritrova la sua bellezza in modo molto naturale.

Tecniche di aumento del seno mediante lipotrasferimento:

Lipotransfer 004

  • Lipotransfer puro per l'ingrandimento del seno
  • Lipotransfer combinato con la procedura di aumento del seno con protesi - Lipotransfer +
Lipotransfer per l'ingrandimento del seno

È un'alternativa all'intervento chirurgico per l'aumento del seno con protesi al silicone.

Quando il seno è molto piccolo o cadente a causa di una forte perdita di peso o dell'allattamento, l'opzione migliore è quella di correggerlo e modellarlo con grasso autologo.

Con questo tipo di trasferimento si ottiene in media un aumento di una o una taglia e mezza del seno e si combina con un leggero lifting del seno. Il grasso autologo viene utilizzato come riempitivo naturale. Viene prelevato dalle zone in cui di solito si accumula eccessivamente, come l'addome, i fianchi o le cosce. Si ottengono risultati estremamente realistici anche in termini di forma del busto, morbidezza e delicatezza al tatto.

La procedura è minimamente invasiva: una speciale cannula inserisce il tessuto adiposo nella giusta quantità e nella giusta area.

I risultati sono permanenti e notevolmente naturali, poiché 90% del volume del seno è dovuto al grasso, ed è con questa procedura che l'aumento viene eseguito con lo stesso tipo di tessuto.

Tecnica di inserimento dell'impianto combinata con Lipotransfer +

La combinazione di impianto e lipotrasferimento non è accidentalmente inclusa nei punti strategici della chirurgia di aumento del seno convenzionale Il vantaggio di combinarli è che la dimensione dell'impianto può essere più piccola, quindi il risultato è più naturale e l'aumento di volume aggiuntivo è ottenuto con il grasso lipotrasferito dalla paziente.

Il lipo-filtro aggiunto viene solitamente posizionato nell'area dello sterno e delle ascelle o ovunque ve ne sia la necessità. Una forma più rotonda e il completo occultamento del bordo dell'impianto si ottengono nei casi in cui questo è ovviamente più prominente e visibile e in cui la pelle è troppo sottile e l'osso tra i seni è piuttosto evidente.

Per ottenere un seno anatomicamente proporzionato è necessario inserire del grasso aggiuntivo che copra più strettamente la protesi. Il seno ha una consistenza morbida al tatto, indistinguibile da un seno naturale, grazie al fatto che il grasso autologo è il materiale più naturale da utilizzare nelle correzioni.

 

Nessun commento

Invia un commento

I nostri uffici nel paese:

Sede centrale Sofia:

Str. Generale Ivan Kolev, 33 B
Bulgaria, Sofia
+359 878 500 940
+359 879 977 402

Ufficio di Burgas:

Str. Ivan Vazov 75
Bulgaria, Burgas 8000
+359 877 500 163

Ufficio B. Tarnovo:

Blvd. Bulgaria 8
Bulgaria, Veliko Tarnovo
+359 879 007 420

Ufficio di Plovdiv:

Blvd. Hristo Botev 92, RILON Business Centre, piano 2
Bulgaria, Plovdiv
+359 879 009 742

Ufficio di Velingrad:

Blvd. 83
Bulgaria, Velingrad
+359 878 500 720

Ufficio di Kardzhali:

Str. Dedeagach 7 (Centro)
Bulgaria, Kardjalitel.

+359 878 500 810

0361 / 22 833

"*" indica i campi obbligatori

*
Email*
AAAA barra MM barra GG
Nascosto
Lasciare i file qui o
Tipi di file accettati: jpg, pdf, Dimensione massima del file: 2 MB, File massimi: 3.

    Appuntatelo su Pinterest

    Azioni
    Condividi questo