Blefaroplastica

Blefaroplastica

Quando i nostri occhi hanno un aspetto stanco o sembrano più vecchi di quanto siano in realtà, la causa può essere legata alle palpebre. La pelle rugosa delle palpebre è in grado di alterare notevolmente lo sguardo e di creare l'illusione di un aspetto molto stanco.

A volte questo problema è profondo, dovuto all'ereditarietà, altre volte - l'aspetto "stanco" è il risultato dell'avanzare dell'età e degli inevitabili cambiamenti. Il problema è che né il trucco né l'acconciatura sono in grado di nascondere questa carenza estetica.

Se siete il tipo di persona che considera la pelle delle palpebre rugosa come un problema o un complesso, le informazioni che seguono potrebbero esservi utili.

Potete rivolgervi a un chirurgo plastico-ricostruttivo che vi consulterà e vi darà un parere competente: se avete bisogno di una correzione, in cosa consiste e qual è il periodo di recupero.

Blefaroplastica - l'intervento chirurgico che farà apparire gli occhi tristi e stanchi rinnovati, radiosi e riposati.

Blefaroplastica 001

Come ogni intervento chirurgico, la blefaroplastica è un intervento che prevede un consulto preliminare con un chirurgo plastico e una valutazione approfondita delle condizioni generali del paziente.

Cosa aspettarsi prima dell'intervento:

  • Prima di tutto, è bene consultare uno specialista qualificato in chirurgia plastica e ricostruttiva.
  • Incontrate lo specialista con tutto ciò che non vi piace, in relazione allo "sguardo stanco" degli occhi.
  • Indicare se si hanno comorbidità, allergie ai farmaci, se si assumono farmaci per via sistemica.
  • Spiegate quali sono le vostre aspettative dalla procedura e ascoltate cosa si può ottenere dopo l'intervento.

L'operazione:

Nella blefaroplastica, la pelle in eccesso viene rimossa dalla palpebra superiore o inferiore. Vengono rimossi anche il tessuto e il grasso.

Quando si esegue una blefaroplastica superiore, il chirurgo esegue un'incisione estremamente sottile lungo la lunghezza della palpebra. L'incisione rimane discretamente nascosta nella piega della palpebra. La pelle che causa l'aspetto "triste e stanco" viene rimossa e viene effettuata una sutura estetica.

Nella blefaroplastica inferiore, l'incisione appare molto vicina all'attaccatura delle ciglia, letteralmente a millimetri da questa linea. Anche in questo caso il chirurgo rimuove il tessuto adiposo non necessario e, in alcuni casi, anche il tessuto muscolare.

Il paziente rimane in anestesia durante l'intervento. Si può ricorrere all'anestesia generale o a una combinazione di sedazione e anestesia locale. Questo intervento dura circa un'ora, ma quando si lavora sulle palpebre superiori e inferiori può richiedere un po' più di tempo.

Cosa è normale aspettarsi dopo l'intervento?

Blefaroplastica 002

Come ogni intervento chirurgico, anche con la blefaroplastica dobbiamo prevedere alcuni cambiamenti visibili che il nostro viso acquisirà. La comparsa di gonfiore, edema ed ecchimosi è assolutamente prevista durante il primo periodo post-operatorio. Questo è normale perché la delicata zona intorno agli occhi è ben irrorata. Il chirurgo plastico consiglierà di applicare impacchi più freddi per ridurre il gonfiore nei primi giorni. Anche la postura durante il sonno deve essere modificata dopo la blefaroplastica. Avrete bisogno di diversi cuscini più alti per mantenere la testa in una posizione più eretta. Questo, ovviamente, all'inizio, mentre si ritorna gradualmente al proprio ritmo di vita normale.

Ecco alcune delle prescrizioni da seguire nelle prime due settimane circa dall'intervento:

  • Indossare occhiali da sole. Vi verrà consigliato di evitare l'esposizione diretta al sole dopo l'intervento, per proteggere gli occhi dalla luce intensa.
  • Si sconsiglia l'uso di cosmetici decorativi.
  • Il lavoro al computer deve essere ridotto o interrotto completamente all'inizio del periodo postoperatorio.
  • All'inizio l'uso delle lenti a contatto sarà vietato.
  • L'attività fisica più seria non sarà consentita per un certo periodo di tempo.

Quando aspettarsi il risultato finale dell'intervento?

Blefaroplastica 003

La blefaroplastica è un intervento il cui risultato finale è visibile dopo un certo periodo di tempo. L'aspetto migliore che si otterrà potrà essere visibile entro 6 mesi dall'intervento. Durante questo periodo, il gonfiore diminuirà gradualmente fino a quando l'aspetto della pelle si schiarirà e assumerà le nuove forme corrette. Possiamo dire che questo periodo non è uguale da paziente a paziente. Le caratteristiche individuali, l'età e il fatto che la blefaroplastica sia stata eseguita in combinazione con altri interventi sono fattori determinanti di questo periodo. Naturalmente, anche la scelta di un eccellente chirurgo plastico è fondamentale. Nel fare questa scelta, dovete sapere che l'esperienza e la professionalità devono essere i fattori che guidano la vostra ricerca. Fate bene le vostre ricerche prima di decidere.

Sarete voi a fare la scelta! Noi - ZIC Medical Karadjie, possiamo aiutarvi a trovare il vostro chirurgo plastico!

Sia che vogliate solo saperne di più sulla procedura in dettaglio, sia che abbiate già preso la vostra decisione, fidatevi di noi!

Nessun commento

Invia un commento
*
Email*
AAAA barra MM barra GG
Nascosto
Lasciare i file qui o
Tipi di file accettati: jpg, pdf, Dimensione massima del file: 2 MB, File massimi: 3.

    I nostri uffici nel paese:

    Sede centrale Sofia:

    Str. Generale Ivan Kolev, 33 B
    Bulgaria, Sofia
    +359 878 500 940
    +359 879 977 402

    Ufficio di Burgas:

    Str. Ivan Vazov 75
    Bulgaria, Burgas 8000
    +359 877 500 163

    Ufficio B. Tarnovo:

    Blvd. Bulgaria 8
    Bulgaria, Veliko Tarnovo
    +359 879 007 420

    Ufficio di Plovdiv:

    Blvd. Hristo Botev 92, RILON Business Centre, piano 2
    Bulgaria, Plovdiv
    +359 878 500 810

    Ufficio di Velingrad:

    Blvd. 83
    Bulgaria, Velingrad
    +359 878 500 720

    Appuntatelo su Pinterest

    Azioni
    Condividi questo